Politicians and Election, Vote in Freedom, Actively Participate in Democracy, Vote for Change, Online referendum
left right close

Lega Nord per l'Indipendenza della Padania

> Italy > Parties > Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Lega Nord per l'Indipendenza della Padania is ready for your opinion, support and vote. Vote online NOW!
 
photo  Lega Nord

Lega Nord - for

La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (Lega Nord o solo Lega) è un partito politico italiano. | The Northern League (LN) is a political party in Italy.
 NO! Lega Nord

Lega Nord - against

Fare clic su, se non supportano la Lega Nord. Dire perché. | Click, if you do not support the Northern League. Say why.

Online election results for "Lega Nord" in graph.

graph
Graph online : Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
> Lega Nord per l'Indipendenza della Padania >

News

Vaccini: Lega, Forza Italia ridotta a stampella governo
Roma, 12 Luglio -  " E anche oggi sui vaccini la sponda a Renzi dei forzisti è servita. Il partito di Berlusconi si è ridotto a fare da stampella al governo Pd. Risuona ancora l'eco delle dichiarazioni sulla stampa di progetti di possibili alternative al governo eppure - nei fatti - i berluscones votano sistematicamente a favore dei provvedimenti dell'esecutivo Gentiloni. A noi gli inciuci non piacciono". Così Gian Marco Centinaio capogruppo della Lega Nord al senato.
Calderoli. Ius soli entro l’estate? Cosi’ cediamo anche la nostra sovranita’ e suicidiamo il paese
14 luglio 2017 - Lo ius soli entro l'estate secondo il Pd?Lo ius soli è il suicidio assistito (da Renzi) del Governo Gentiloni e del PD, ma purtroppo anche del Paese.Perché dopo esserci fatti scippare dagli immigrati le case, il lavoro, i servizi sociali, i servizi scolastici, il servizio sanitario, le piazze e le stazioni ferroviarie, adesso questi pazzi vorrebbero regalare la cittadinanza, e il diritto di voto, e quindi cedere anche la nostra sovranità e far comandare gli altri a casa nostra.Complimenti!Io lo ius soli l’ho fermato per quasi due anni in commissione, adesso da un mese è bloccato anche in aula al Senato e sono pronto a vendere l'anima al demonio pur di fermarlo del tutto.   Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord
Migranti: Fedriga, lezione di Macron a Gentiloni
Roma, 12 lug. - “La Francia dà lezione a Gentiloni e al Pd che si ostinano a mandare in rovina il nostro Paese. Bisogna ammettere che Macron in poche settimane ha capito la situazione, Gentiloni e la sinistra italiana ancora no. Occorre distinguere tra migranti economici e rifugiati di guerra, mandare a casa i primi e salvare chi invece fugge da un conflitto. Solo in casa Pd si fa finta di non vedere lo scempio che hanno voluto e continuano a volere. Risultato? Ennesima porta in faccia dall’Europa che non ha alcuna intenzione di assecondare l’invasione voluta solamente dai vari  Renzi, Gentiloni, Boldrini e Alfano per finanziare le cooperative che lucrano sull'immigrazione. Vi sembra questo un governo che difende i diritti degli italiani? Non ne possiamo più! Se ne vadano subito a casa e si torni a votare per eleggere un esecutivo che difenda i cittadini e non le cooperative amiche.  Forse la lezione dell’amico Macron farà cambiare idea a Gentiloni e company”.     
Calderoli. Immigrati. Altri 6000 in arrivo, al posto di inviare i nostri militari in Siria mandiamoli in Libia per bloccare le partenze dei barconi
12 luglio 2017 - "L'invasione è ricominciata. Altri 6000 immigrati arrivati in soli due giorni e oltre la metà sono stati raccolti nelle acque libiche dalle solite navi ONG. Altro che codice per limitare queste navi straniere... Oggi i vertici di Frontex confermano che gli immigrati che arrivano dalla Libia sono per la stragrande maggioranza degli irregolari senza requisiti per la protezione internazionale. Vogliamo svegliarci e capirlo, una volta per tutti, che l'unico modo per fermare l'invasione è non farli partire dalla Libia? Al posto che vaneggiare di inviare i nostri militari a Raqqa, in Siria, come ipotizzato dal ministro Pinotti, perché non troviamo un accordo con i due governi libici, incluso il governo del generale Haftar, per inviare i nostri militari sulle coste libiche per un servizio di vigilanza per bloccare le partenze dei barconi?". Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord



 
Regioni italiani.it, sondages lega nord, chiesa e lega-nord, sondaggi partilega nord, rapporti tra la chiesa e la lega nord, sostenitrice lega nord, chiesa e lega nord, The forming of lega nord and why? and more...
load menu