Politicians and Election, Vote in Freedom, Actively Participate in Democracy, Vote for Change, Online referendum
left right close

Lega Nord per l'Indipendenza della Padania

> Italy > Parties > Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Lega Nord per l'Indipendenza della Padania is ready for your opinion, support and vote. Vote online NOW!
 
photo  Lega Nord

Lega Nord - for

La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (Lega Nord o solo Lega) è un partito politico italiano. | The Northern League (LN) is a political party in Italy.
 NO! Lega Nord

Lega Nord - against

Fare clic su, se non supportano la Lega Nord (LN). Dire perché. / Click, if you do not support this candidate. Say why.

Online election results for "Lega Nord" in graph.

graph
Graph online : Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (l'attuale denominazione è stata adottata nel 1997; la denominazione dal 1995 al 1997 fu invece Lega Nord Italia Federale), meglio nota semplicemente come Lega Nord o solo Lega, è un partito politico italiano nato dall'unione di sei movimenti autonomisti regionali del nord Italia: Lega Lombarda, Liga Veneta, Piemònt Autonomista, Union Ligure, Lega Emiliano-Romagnola e Alleanza Toscana. In seguito la Lega creò sezioni regionali nelle province autonome di Trento e Bolzano, in Friuli-Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Umbria e Marche. Il partito, spesso citato come il Carroccio nel linguaggio giornalistico, è attivo soprattutto nell'Italia settentrionale, ma è presente anche in alcune regioni del ...
for26against   Ho chiaramente sostegno. La Lega Nord è abbastanza buona partito politico. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è buono, ho scritto qui), positive
for30against   Io sono fortemente contrari. La Lega Nord è abbastanza cattiva scelta. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è brutto, ho scritto qui), negative
Current preference ratio
for Lega Nord

Nella Lega scoppia la guerra dei dossier


MILANO - Non solo inchieste, fondi gestiti illecitamente, acquisti segreti di lingotti e diamanti. Nella Lega spunta anche l'ipotesi di spionaggio ai danni di Roberto Maroni, oggi membro di quel triumvirato (Maroni-Calderoli-Dal Lago) che dovrà traghettare il partito fino al congresso di giugno, dopo le dimissioni del leader storico Umberto Bossi. Secondo le rivelazioni di Panorama c'era chi da mesi, dentro il Carroccio, stava preparando un dossier per screditare Maroni. Il settimanale racconta come l'ex tesoriere leghista Francesco Belsito, inquisito per truffa nella gestione dei ...


Crescono le relazioni tra la Chiesa e la Lega Nord


Mutano i rapporti tra la Chiesa cattolica e il movimento del Carroccio. Roma - Nelle ultime tornate elettorali il movimento che ha realizzato il risultato più lusinghiero è senza dubbio la Lega Nord. E’ parte della maggioranza di governo ma dall’elettorato italiano viene anche percepita come una reale forza capace di modificare la società. La Lega riunisce dunque le due facce, quella presente, della gestione del quotidiano e quella prospettica, focalizzata sull’esigenza del cambiamento. Accade raramente che una organizzazione politica riunisca le due ...


La Lega Nord contro la disastrosa gestione della sanità


Che la sanità in provincia di Caserta, per non dire in tutta la regione Campania, sia allo sfascio totale grazie all'allegra gestione di Bassolino e compagni è un dato ormai incontrovertibile. Dalle contestate ultime quattro nomine di dirigenti effettuate dal commissario Vasco agli oltre trecento incarichi od affidamento di mansioni superiori operati dall'Azienda Ospedaliera di Caserta e successivamente revocati per probabile manifesta illegittimità o per mancanza di fondi l'azione politica, alla base delle iniziative, e l'azione amministrativa priva di qualsiasi senso di ...


[TOP 4]

> Lega Nord per l'Indipendenza della Padania > News

Fisco: Caparini a Sangalli (ln), vero problema del paese sono le inutili tasse nazionali
ROMA, 22 MAR – “Al contrario di quanto ha sostenuto Carlo Sangalli al Forum di Cernobbio il federalismo è una risorsa e non certo quell'imbroglio propinato da Monti, Letta e Renzi. Oggi gli amministratori locali sonocostretti a fare da esattori per conto dello Stato ladro: questo non c'entra nulla col federalismo fiscale. Anche un bambino sa bene che le numerose quanto inutili tasse nazionali sono la vera causa della pressione fiscale arrivata al 44%. Una cifra iperbolica, che per le aziende con meno di dieci dipendenti, che rappresentano il 95 percento delle imprese italiane, arriva addirittura al 63%”. Lo scrive in una nota il deputato della Lega Nord, Davide Capirini, in risposta alle dichiarazione rilasciate oggi dal presidente di Confcommercio al Forum di Cernobbio.
"A vicenza non c’e’ posto per altri 40 presunti profughi"
“I 40 clandestini che il Governo Renzi vuole appioppare al Vicentino noi non li vogliamo. A Roma devono capire che qui non c’è posto: se li portino a casa loro Renzi, Alfano e Ministri vari. E’ ora di dire basta a questa vergogna che, purtroppo, si ripete ciclicamente. Hanno ragione i tanti sindaci che hanno già detto NO all’accoglienza di questi presunti profughi: questa gente a Vicenza non deve venire”. Lo dichiara l’europarlamentare Mara Bizzotto, vice segretaria veneta della Lega Nord, in merito all’arrivo di quaranta profughi nel Vicentino. Sulla ‘questione profughi’ che giungeranno in varie località del Veneto, lunedì l’on. Bizzotto depositerà un’interrogazione urgente al Parlamento Europeo. “Le istituzioni devono pensare ai Veneti in difficoltà, devono aiutare e dare sostegno alle nostre famiglie che non arrivano a fine mese, non pensare a come sistemare altri 40 immigrati – continua l’eurodeputata Bizzotto - Se si pensa, poi, che questi cland
Veneto: referendum; Salvini, si voti ora in Lombardia
PADOVA, 22 MAR - "L'indipendenza non fa mai male. L'indipendenza e' futuro, speranza, dignita', democrazia a qualunque livello venga coniugata. In Lombardia ho chiesto di fare la stessa cosa. L'Italia ha bisogno di piu' territorio". Cosi' il segretario della Lega Nord Matteo  Salvini  parlando del 'plebiscito' per l'indipendenza del Veneto a margine di un incontro a Padova.  "Il governo Renzi, e questo e' il dramma - ha aggiunto Salvini  - va in direzione completamente contraria, nel senso che e' la prima cosa che gli ho chiesto quando l'ho incontrato e lui mi ha detto che vuole riportare a livello centrale la stragrande maggioranza delle competenze delle regioni. Come Lega vedremo di metterci di traverso". "Il fatto e' che hanno paura - ha concluso - hanno ignorato per settimane, mesi e anni quello che accadeva in Veneto, Piemonte e Lombardia, quello che puzzava di autonomia e liberta'. Adesso la palla e' in mano alla Regione Veneto, a Luca Zaia e ai consiglieri. E vedremo chi met
RIFORME: ZAIA "SIAMO NELLA FASE DEI BUONI PROPOSITI
RIFORME: ZAIA "SIAMO NELLA FASE DEI BUONI PROPOSITI ROMA (ITALPRESS) - "Il Governo e' nella fase dei buoni propositi, finira' questa luna di miele e diremo se i buoni propositi si trasformano in fase operativa... From: Lega Nord Padania Views: 1 1 ratings Time: 03:41 More in News & Politics



 
rapporti tra la chiesa e la lega nord, sondages lega nord, chiesa e lega nord, sostenitrice lega nord, chiesa e lega-nord, Regioni italiani.it, sondaggi partilega nord, The forming of lega nord and why? and more...
load menu