Politicians and Election, Vote in Freedom, Actively Participate in Democracy, Vote for Change, Online referendum
left right close

Lega Nord per l'Indipendenza della Padania

> Italy > Parties > Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Lega Nord per l'Indipendenza della Padania is ready for your opinion, support and vote. Vote online NOW!
 
photo  Lega Nord

Lega Nord - for

La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (Lega Nord o solo Lega) è un partito politico italiano. | The Northern League (LN) is a political party in Italy.
 NO! Lega Nord

Lega Nord - against

Fare clic su, se non supportano la Lega Nord. Dire perché. | Click, if you do not support the Northern League. Say why.

Online election results for "Lega Nord" in graph.

graph
Graph online : Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (l'attuale denominazione è stata adottata nel 1997; la denominazione dal 1995 al 1997 fu invece Lega Nord Italia Federale), meglio nota semplicemente come Lega Nord o solo Lega, è un partito politico italiano nato dall'unione di sei movimenti autonomisti regionali del nord Italia: Lega Lombarda, Liga Veneta, Piemònt Autonomista, Union Ligure, Lega Emiliano-Romagnola e Alleanza Toscana. In seguito la Lega creò sezioni regionali nelle province autonome di Trento e Bolzano, in Friuli-Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Umbria e Marche. Il partito, spesso citato come il Carroccio nel linguaggio giornalistico, è attivo soprattutto nell'Italia settentrionale, ma è presente anche in alcune regioni del ...
for26against   Ho chiaramente sostegno. La Lega Nord è abbastanza buona partito politico. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è buono, ho scritto qui), positive
for30against   Io sono fortemente contrari. La Lega Nord è abbastanza cattiva scelta. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è brutto, ho scritto qui), negative
Current preference ratio
for Lega Nord

Nella Lega scoppia la guerra dei dossier


MILANO - Non solo inchieste, fondi gestiti illecitamente, acquisti segreti di lingotti e diamanti. Nella Lega spunta anche l'ipotesi di spionaggio ai danni di Roberto Maroni, oggi membro di quel triumvirato (Maroni-Calderoli-Dal Lago) che dovrà traghettare il partito fino al congresso di giugno, dopo le dimissioni del leader storico Umberto Bossi. Secondo le rivelazioni di Panorama c'era chi da mesi, dentro il Carroccio, stava preparando un dossier per screditare Maroni. Il settimanale racconta come l'ex tesoriere leghista Francesco Belsito, inquisito per truffa nella gestione dei ...


Crescono le relazioni tra la Chiesa e la Lega Nord


Mutano i rapporti tra la Chiesa cattolica e il movimento del Carroccio. Roma - Nelle ultime tornate elettorali il movimento che ha realizzato il risultato più lusinghiero è senza dubbio la Lega Nord. E’ parte della maggioranza di governo ma dall’elettorato italiano viene anche percepita come una reale forza capace di modificare la società. La Lega riunisce dunque le due facce, quella presente, della gestione del quotidiano e quella prospettica, focalizzata sull’esigenza del cambiamento. Accade raramente che una organizzazione politica riunisca le due ...


La Lega Nord contro la disastrosa gestione della sanità


Che la sanità in provincia di Caserta, per non dire in tutta la regione Campania, sia allo sfascio totale grazie all'allegra gestione di Bassolino e compagni è un dato ormai incontrovertibile. Dalle contestate ultime quattro nomine di dirigenti effettuate dal commissario Vasco agli oltre trecento incarichi od affidamento di mansioni superiori operati dall'Azienda Ospedaliera di Caserta e successivamente revocati per probabile manifesta illegittimità o per mancanza di fondi l'azione politica, alla base delle iniziative, e l'azione amministrativa priva di qualsiasi senso di ...


[TOP 4]

> Lega Nord per l'Indipendenza della Padania > News

Scuola - Pittoni (lega), correggere disparita' valutazione si puo'
18 agosto - «Per garantire agli studenti di essere valutati allo stesso modo indipendentemente da dove risiedono, non basta inserire alla maturità una prova unica svolta e corretta al computer, come propone qualcuno. La scorsa legislatura abbiamo depositato un disegno di legge di riforma dei meccanismi concorsuali che, partendo dalla selezione dei docenti, punta a ottenere omogeneità di valutazione sul territorio a tutti i livelli». Lo segnala Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega Nord, in riferimento alle polemiche sui territori che spiccano per la bassa percentuale di lodi alla maturità, quando i test internazionali di valutazione li piazzano ai vertici del Paese. «Il progetto – spiega Pittoni – punta a creare un precedente, al quale poi attingere per rivedere l'intero sistema di assunzione nella pubblica amministrazione. I concorsi resterebbero nazionali (in linea con la Costituzione), ma a gestione regionale, con i candidati liberi di scegliere in qua
Salvini: "Mattarella preferisce preoccuparsi dei clandestini"
19 agosto - "Mattarella anche oggi predica accoglienza, invita a "costruire ponti", dice che non si può "vietare l'ingresso" agli immigrati. Buono? No, COMPLICE di scafisti, sfruttatori e schiavisti. L'anno scorso 107.000 italiani (22.000 giovani) sono scappati all'estero per lavorare, ma Mattarella preferisce preoccuparsi dei clandestini." ‪#‎mattarellaclandestino‬ Lo afferma Matteo Salvini su Facebook
On. Grimoldi (lega nord) - Burqa. Francia e Germania accelerano su divieto burqa in pubblico. Italia cosa aspetta a fare altrettanto?
19 agosto - "Ieri il premier francese Valls e la cancelliera tedesca Merkel si sono espressi chiaramente spiegando che il burqa è incompatibile con i valori francesi e tedeschi ed un ostacolo per una reale integrazione. Stamattina, sempre in Germania, i ministri regionali dell'Interno dei vari Lander governati dalla Cdu-Csu hanno annunciato un'intesa per una normativa comune che divieti l'utilizzo del burqa nei luoghi pubblici. In Italia l'unica regione ad aver adottato una legge che impedisce e sanziona l'uso del burqa nei luoghi pubblici, per ragioni di sicurezza, è la Lombardia: adesso serve una legge nazionale per estendere il divieto del burqa a tutto il territorio nazionale, legge che peraltro la Lega Nord ha già depositato da mesi alla Camera dei Deputati e che eppure non viene calendarizzata e discussa. Cosa stiamo aspettando? Francia e Germania stanno dotandosi di leggi anti-burqa, noi perché restiamo a guardare?   Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega
Calderoli. Immigrazione. Presidente Mattarella sbaglia: ci sono regole per ingressi e vanno rispettate.
19 agosto - Con il divieto di ingresso non si governa l'immigrazione? Eh no, caro presidente Mattarella non ci siamo. Lei è il garante della costituzione e delle regole. E le nostre regole prevedono che l'Italia possa accogliere solo chi ha diritto a ricevere la protezione internazionale, ovvero chi scappa da una guerra o da una persecuzione, mentre tutti gli altri, gli immigrati irregolari, devono essere respinti o, se arrivano, devono essere allontanati ed espulsi dal nostro territorio. E l'immigrazione che non riusciamo a governare, un'immigrazione che sta diventando invasione, ci dimostra nei numeri che nel 90% dei casi chi arriva in Italia è un migrante irregolare che non ha diritto ad alcuna protezione. Inoltre caro presidente i muri, dove li hanno eretti, come per esempio in Ungheria o in altri Paesi europei, hanno funzionato benissimo, non si capisce perché non dovrebbero funzionare a casa nostra Le sue parole, presidente, mi ricordano molto quelle di qualche giorno fa di P



 
sondaggi partilega nord, The forming of lega nord and why?, Regioni italiani.it, chiesa e lega nord, sostenitrice lega nord, sondages lega nord, chiesa e lega-nord, rapporti tra la chiesa e la lega nord and more...
load menu