Politicians and Election, Vote in Freedom, Actively Participate in Democracy, Vote for Change, Online referendum
left right close

Emma Bonino

> Italy > Politicians > Emma Bonino
Emma Bonino is ready for your opinion, support and vote. Vote online NOW!
PR
 
photo Emma Bonino

Emma Bonino - for

Una politica italiana, attuale ministro degli Affari Esteri. | An Italian politician, the current Minister of Foreign Affairs.
 NO! Emma Bonino

Emma Bonino - against

Fare clic su, se non supportano Emma Bonino. Dire perché. | Click, if you do not support this candidate. Say why.

Online election results for "Emma Bonino" in graph.

graph
Graph online : Emma Bonino
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: Emma Bonino (Bra, 9 marzo 1948) è una politica italiana, vicepresidente del Senato della Repubblica dal 6 maggio 2008. È una delle figure più influenti del radicalismo liberale italiano dell'età repubblicana. È stata ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee nel governo Prodi II, mentre in passato è stata Commissario Europeo dal 1995 al 1999, ed eurodeputata a Strasburgo. È stata inoltre membro del comitato esecutivo dell'International Crisis Group (organizzazione per la prevenzione dei conflitti nel mondo), professoressa emerita all'Università Americana del Cairo, nonché segretario del Partito Radicale. Origini e formazione Emma Bonino è la secondogenita di Filippo Bonino e ...
for32against   A mio parere, Emma Bonino è abbastanza buona politico. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), positive
for28against   Non sono d'accordo. Emma Bonino è cattiva scelta. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), negative
Current preference ratio
for Emma Bonino

Emma Bonino: “Utilissimi i tecnici per il futuro del Governo


“Credo che i tecnici siano utilissimi, ma per il futuro del Paese bisogna che le forze politiche si impegnino in prima persona, si assumano la responsabilità e ci mettano la faccia”. Lo ha detto la vice presidente del Senato, Emma Bonino, intervistata da Tg Sky24. “Non credo -ha aggiunto- ai governi tecnici, perchè poi ci vuole un grande sostegno parlamentare. Avrei preferito un grande governo autorevole con un impegno delle forze politiche in prima persona. Sono una parlamentare di lungo corso e so bene che magari appena passata l’emergenza se non ...


(L'Unità) Intervista a Emma Bonino: un affronto alla ...


... Costituzione sanare solo badanti e colf Intervista a Emma Bonino: un affronto alla Costituzione sanare solo badanti e colf«Che cosa ha detto La Russa?». Ha avanzato, onorevole Bonino, una mediazione per affrontare gli effetti del reato di clandestinità. Visto che Giovanardi vuole regolarizzare colf e badanti che già lavorano in Italia, e la Lega no, propone di "restringere il campo alle sole badanti che si occupano di anziani ultrasettantenni". «In pratica occuparsi del suocero mai, magari del figlio sì?». In pratica. «Siamo già ...


TERREMOTO: BONINO, VICINI A DOLORE DELLE PERSONE COLPITE


"Credo che non ci siano parole di condoglianze e di vicinanza adeguate per esprimere quello che ognuno di noi sente in questa circostanza. I dati che continuano ad affluire sono altamente drammatici e per nulla definitivi. Nel frattempo abbiamo visto questa polemica rispetto al professore che aveva in qualche modo dato l'allerta. Una situazione piuttosto preoccupante e anche desolante rispetto a tutti questi avvenimenti che stiamo seguendo con molta vicinanza alle famiglie delle vittime". Lo dichiara a Radio Radicale la vicepresidente del senato Bonino. "L'altra constatazione e' anche il ...


[TOP 4]

> Emma Bonino > News

Ciao Federico. Grazie per quello che hai fatto, amico, compagno prezioso che ci ha arricchito e confortato in un difficile cammino
09/08/14 Di Valter Vecellio componente della direzione nazionale di Radicali Italiani   Ci ha lasciato. Da tempo malato Federico Orlando, se ne è andato; discreto, paziente, tenace, ironico di quella ironia che non scadeva mai nella volgarità, ed era al contrario straordinariamente elegante; un credente in valori irrinunciabili, e tuttavia sempre disponibile al dialogo e al confronto, rispettoso dell’altrui opinione, come sa esserlo un credente cattolico autenticamente liberale, fino all’ultimo. E’ stato tante cose, Federico Orlando: giornalista di una scuola di cui s’è perduto lo stampo: oggi di un avvenimento poco o nulla importa il senso storico e il “contesto” politico e sociale, quello che conta è lo “spettacolo”… Per anni a fianco di Indro Montanelli a “Il Giornale”, lo segue nella breve, sfortunata, ma ugualmente bella, avventura della “Voce”. Parlame
Il professor Baldassarri sottoscrive #Sbanchiamoli
07/08/14 Il professor Mario Baldassarri sostiene la campagna di Radicali Italiani #Sbanchiamoli. Lo SPOT di sostegno su Radio Radicale: Mario Baldassarri, presidente Centro Studi "Economia reale", presidente della Confederazione degli Imprenditori Italiani nel Mondo (CIIM), Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana, già vice ministro dell'Economia e delle Finanze e parlamentare © 2014 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati
Partito Radicale: è morto Umar Khanbiev, già ministro della salute dell'ultimo governo ceceno legalmente eletto, iscritto e dirigente da 13 anni del Partito Radicale
09/08/14   Il Partito Radicale e' stato informato da Olivier Dupuis, già segretario del Pr ed ex eurodeputato radicale, che Umar Khanbiev, membro dell'ultimo governo ceceno legalmente eletto nel 1997 e iscritto e dirigente radicali dall'inizio del 2000 e' morto ieri nella sua Cecenia per un tumore. Le comunicazione col Caucaso restano difficili, quando prima verranno fornite ulteriori informazioni.    Nel 2007 Umar Khanbiev con la moglie e il figlio minore avevano ottenuto la protezione umanitaria in Italia. Da quattro anni era tornato in Cecenia dove, abbandonata la politica, era tornato alla professione di chirurgo che lo aveva sempre appassionato e impegnato nel suo aiuto agli "ultimi" anche durante gli anni della resistenza.    © 2014 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati
Giornalismo: Pannella, Orlando e la sua storia liberale
09/08/14  da alcune agenzie di stampa lette a RadioRadicale  "Ancora avantieri mattina e nelle ore precedenti avevamo parlato insieme anche della mia condizione e meno ovviamente della sua, ed essendo lui allettato da diverso tempo lo avevo messo in contatto, come aveva chiesto, con Claudio Santini che avrebbe dovuto vederlo nelle prossime ore.     Non ho fatto nemmeno a tempo poi a ringraziarlo per quel suo intervento su Europa che mi riguardava. E adesso gli devo dire, a Federico, grazie di questa lunga vita comune che proseguira' in un modo o nell'altro, ma credo proseguira' per quanto mi sara' dato di proseguire". Cosi' Marco Pannella ha voluto ricordare oggi da Radio Radicale Federico Orlando, scomparso nella tarda serata di ieri. "Credo che i comuni punti di riferimento, i comuni valori, i comuni sentimenti e risentimenti, l'attenzione con cui ha seguito fra i pochi in questi anni ancora le vicende del partito (Radicale, n.d.r.)si s



 
malcolm x emma bonino, bra emma bonino, professoressa universita\' emma bonino, bonino commissario europeo bosnia, emma bonino y rwanda, bonino 1975 and more...
load menu